Index Documenti Synth Chitarre Organi Download News
cerca nei sintetizzatori
FAIRLIGHT  VOICE TRACKER VT-5
FAIRLIGHT - sintetizzatore2 di 3
indietro
 
  
sfoglia 
 
Marca
AKAI
ARP
BIT
CASIO
ELKA
E-MU SYSTEM
ENSONIQ
FAIRLIGHT
JEN ELETTRONICA
KAWAI
KORG
KETRON
KURZWEIL
MICRO PERFORMANCE
MOOG
NOVEL
O.S.C.
OBERHEIM
OCTAVE-PLATEAU
PPG
RHODES
ROLAND
SEIKO
SEQUENTIAL CIRCUITS
SIEL
SIMMONS
SYNTAURI
YAMAHA

FAIRLIGHT - VOICE TRACKER VT-5

 

   
 

  VOICE TRACKER VT-5 FAIRLIGHT
   
  Generazione controllo sintesi audio: Mediante processamento di segnale esterno monofonico
Tastiera: a matrice (quadro incroci di funzioni)

Struttura del canale di voce: 2 DCO; DCF

Controlli di pitch: Direttamente da segnale esterno (voce, strumento); Range: 10 ottave

Presets timbrici: Controlli di input/output programmati

Programmazione: di parametri di processamento segnale e di interfacciamento esterno; Parametri del canale di voce interno

Funzioni di programmazione: Tempo di risposta al segnale esterno (incremento automatico proporzionale al pitch); Assegnazione funzioni Midi; Parametri d'interfaccia; Parametri di controllo

Capacita' di memoria: Processore 68008 (8MHz a 32-bit; Memoria alimentata da batteria interna Segnalazione funzioni: Mediante video monitor esterno, sistema NTSC e PAL; Segnalazione di pitch (in Hz o simbolicamente); Ampiezza; Distorsione; Errore di pitch; Metronomo

Amplificazione e diffusione acustica:

Esterna Ingressi audio: Per segnale da processare: microfono e linea

Uscite audio: Per cuffia ed amplificatore mono Dispositivi di interfaccia: Midi in- thru- out; Inputs d'interfaccia analogica: pitch (1V/octave), gate, env, brightness, purity (tali inputs sono programmabili)

Alimentazione: Rete

Note: Questa unita' e' destinata all'analisi del pitch e di altri parametri, di un qualsiasi segnale immesso in input. I dati analizzati, vengono utilizzati nel controllo del sintetizzatore interno, oppure esterno (mediante interfaccia analogica o digitale Midi)

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

Recensione tratta da rivista specializzata dell'epoca.

Che il problema del riconoscimento del Pitch non sia una cosa facile lo testimonia Fairlight, nome ben noto e certo non ultimo arrivato nel campo della tecnologia digitale applicata alla musica.

Il Voice-tracker, macchina per altri aspetti stupendi, specifica un ritardo non inferiore a 9 millisecondi per una nota a 440 Hz e avverte che tale ritardo crescerà al diminuire della frequenza (e viceversa, ma ciò ben venga), pur funzionando con un microprocessore Motorola 68008, a 32 bit interni e 8 MHz di clock.

Oltre a essere un convertitore Pitch-to-Midi, il Voicetracker è un convertitore Pitch-to-CV, un analizzatore grafico e un sintetizzatore con doppio DCO. Il tutto è interamente programmabile, con memoria permanente e interfaccia seriale, con baud rate programmabile, per scambia-re dati con computer di diverse marche.

E stupefacente la compattezza di questa scatola: 46 (H) x 324 (W) x 216 (D) millimetri, all'incirca le dimensioni di un libro.

Sui bordi sono disposti tutti gli ingressi e le uscite, mentre il pannello superiore presenta una matrice di parametri, selezionabili con tasti soft-touch a led.

L'ingresso audio prevede due jack, per segnali di linea o microfonici e un intelligente audio-thru, per avere il suono di-retto.

E' fornita un'uscita del video, sia NTSC che PAL, cui si può collegare un comune TV o monitor. Sullo schermo possono comparire, a scelta, i grafici di frequenza, ampiezza, timbro ed errore d'intonazione del suono all'ingresso, nonché i preset (programmabili) del sintetizzatore interno.

La grafica si avvale di funzioni sofisticate, quali il freeze, per congelare l'immagine, lo zoom, lo scrolling, eccetera; è una moviola del suono monofonico, in particolare della voce.

Le connessioni Midi sono le consuete Midi In, Out e Thru. Normalmente vengono inviati i codici di nota, dinamica e pitch, ma si possono programmare altri codici e derivarli dalle informazioni di ampiezza e timbro dell'ingresso.

Vengono emessi anche codici analogici. II Pitch (o CV) è del tipo OCT/volt, il Gate è sia in logica negativa che positiva, I'Env segue l'inviluppo del segnale all'ingresso. Ci so-no poi altre due uscite che derivano dal timbro.

Tutte hanno un'escursione di 0-5 volt e sono programmabili. infine, c'è un sintetizzatore interno programmabile, con due DCO e un DCF e controllato in ampiezza dalla dinamica del segnale d'ingresso.

Una macchina fantastica, che, però, non ha superato lo scoglio del ritardo sul riconoscimento del pitch.

Attendiamo le prossime versioni...
   
 
   
  Prezzo di listino al pubblico anno 1985 da catalogo.
 
Prezzo: L. 3.500.000
   
 
 


   
   
 
  Sintetizzatore FAIRLIGHT - VOICE TRACKER VT-5 Vintage Synthesizer